ZAZEN

Nulla di speciale, cammino sulla via, come ogni giorno

Introduzione alla Pratica Zen

“Come andare incontro al vero Se”

Una Pratica millenaria trasmessa da Buddha a Buddha, da Maestro a

discepolo a partire da Shakyamuni Buddha, il principe Siddharta, durante la lunga storia interpretata in molti modi, abbiamo recepito che tutto è impermanente privo di una sostanza propria e che tutto è in continuo cambiamento e che quindi non può essere afferrato…

Tutte le cose sono destinate a morire ed a mutare, anche l'uomo. Ogni giorno, ci
troviamo di fronte a problemi, a domande alle quali non sappiamo dare risposte soddisfacenti.

Trascorriamo la nostra vita a scegliere ciò che ci piace ed a scartare ciò che non desideriamo, continuamente siamo trascinati in balia delle nostre emozioni ed il nostro agire è sempre determinato da qualcosa che sta “al di fuori” di noi. Tutto questo è soffrire, soffrire per ciò che si ha e non si vorrebbe perdere, o per quello che non si ha e che si vorrebbe avere. Il desiderio ci impedisce di vedere la realtà per ciò che è indipendentemente dalle nostre interpretazioni.

Gli Incontri

Attraverso l’esperienza di zazen, che significa stare semplicemente seduti, è possibile realizzare direttamente la saggezza del vuoto momento per momento, senza idee personali, senza nessun obiettivo finale, fiduciosi e determinati lasciando cadere i pensieri come secrezioni del nostro cervello ma senza giudizio e senza fuggirli.

In questo zazen, si manifesta senza veli il vero modo di essere di tutto l’Universo.

 

Di Rita Hokai Piana

 

L' introduzione al corso partirà con un minimo di n° 7 partecipanti

ISCRIVITI

 

RITA HOKAI PIANA

ZAZEN

Presentazione del corso più pratica.

3 ore per un incontro. Dimostrazione gratuita a tutti i partecipanti.

CALENDARIO

ZAZEN

2 aprile

 

TESSERA ANNUALE CON ASSICURAZIONE 25€